Fancy Friday by Nina: Egg coat… ispirazione anni ’50

  
Ora parliamoci chiaro Modelity, l’uovo non è mai stato sinonimo di femminilità soprattutto per la sua forma. 

Ed è proprio la sua forma rassicurante che ha ispirato, prima negli anni ’50 e poi oggi, gli stilisti più attenti lo scorso anno e ormai tutti i brand per l’inverno 2016.

Ovviamente chi di voi lo ha scelto per scaldare il proprio inverno si sarà sentita dire che ha sbagliato taglia, che era della mamma o meglio della nonna…. Lasciateli parlare, non sanno cosa dicono!

Il cappotto a uovo tinta unita, gessato o il più glamour pied de poule, è il nostro must have dell’inverno.

Stringatevi, inguainatevi e strizzatevi negli outfit più sexy e ammiccanti ma copritevi con il vostro morbido cappotto a uovo, avvolgente, caldo e rassicurante.. lasciate tutto il resto a chi se lo merita!

Il cappotto è un capo fondamentale per ogni donna e sceglierlo bene è un passo essenziale per definire il proprio stile. Pensate che esistono anche i coat-coach, coloro che vi aiuteranno, se lo vorrete, a scegliere quello che fa al caso vostro.

Il mio consiglio, indossate l’egg coat con degli stivali alti sino al ginocchio con tacco, vi aiuteranno a slanciare il tutto e a renderlo ancora più elegante.  

Se il clima ve lo permette evitate sciarpe e sciarponi, vi concedo al massimo un foulard e occhialoni da diva a coprire i vostri occhi disegnati solo da una linea di eyeliner.

Modelity, strizzate l’occhio invece della vita.

   

  

  

  

    

  

    

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...