Maresa e le sue “rievocazioni reversibili”

IMG_5860

Bologna, Ruggine fino al 21 giugno.

Care modelity oggi diventiamo un pò artiste, vi parlo di una bellissima mostra a cui ho partecipato in un suggestivo locale nel cuore di Bologna, Ruggine.
L’artista Maria Teresa Mari in arte “Maresa”, sensibile e introversa, mi ha accompagnato nel percorso ed aiutato ad interpretare le sue meravigliose opere:
appena si entra, sulla sinistra, troviamo esposto il primo quadro intitolato “Mondo Africano” recente lavoro in cui l’artista personifica le sue sensazioni in forme liberamente inventate che scaturiscono da un mondo al di là della realtà esteriore.

IMG_5835

Quasi di fronte invece viene esposto “Serale Africano” dove la natura si nasconde nel crepuscolo (serale), una creazione istintiva che esclude la ragione.

IMG_5838

Di fronte troviamo “I Tre Crocifissi” pezzo ad olio, un lavoro a spatola eseguito nel 1992 su cui Maresa sente un enorme e profondo legame spirituale.

IMG_5841

Seguendo il percorso s’incontra “Roccia Rossa” anno 2007 dove l’artista entra in una nuova fase rispetto ai precedenti quadri più figurativi, di seguito “Lingue di Fuoco” dello stesso periodo.

IMG_5844

IMG_5846

Il successivo è “Qualcosa di newyorkese”, si ispira alla grande mela, sogno di tutti gli artisti.
Si arriva poi al “Guerriero nel Cielo” dove viene fuori la rappresentazione di una realtà dilatata come dei quadri evocativi.

IMG_5857

Subito di fianco in tridimensione “Una certa visione del mondo tra gli uomini e la natura” creato contestualmente e in abbinamento al suo quasi gemello “Sporgenza Montuosa”… insieme creano quasi un corpo unico.

IMG_5853

Subito di fronte “Mondo Sommerso” relativamente astratto, il mio preferito!

IMG_5850

Infine “Reminiscenza” dal quale deriva il nome della mostra intitolata “Rievocazioni Reversibili”.

IMG_5848

La mostra racconta come l’artista abbia trovato nell’arte una dimensione spirituale.

L’esposizione ha lo scopo di mostrare come l’uso dei colori coniugato sulle suggestioni personali diventi per l’artista la ragione prima di una radicale indagine sulla pittura. Arte con azione psicosomatica dunque arte liberatoria.

Modelity vi consiglio di passare.. unite un buon aperitivo all’arte, l’installazione continuerà fino a domenica 21 giugno.

Per info
maresa19621962@libero.it

Annunci

2 pensieri su “Maresa e le sue “rievocazioni reversibili”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...