Fancy friday by Nina: Espadrillas.. un modo di vivere

20140509-173606.jpg

Io le chiamo espadrillas, con un tono un po’ spagnoleggiante ma ci si può anche affidare alla versione francofona espadrilles, comunque le chiamiate, sono le scarpe più comode al mondo.
Se ne ha notizia fin dai tempo degli antichi romani, la corda, di cui è fatta la suola, era il materiale più in uso per le sue caratterische di robustezza ed elasticità.
Le abbiamo viste negli anni ’60 con i pantaloni Capri a spalleggiarsi con le zeppe, negli anni ’80, negli anni ’90, quando la superga era la regina indiscussa.
Dopo un lungo periodo di buio, sono tornate alla ribalta alla grande.
Penso di non riuscire ad elencarvi tutte le rivisitazioni che sono state pensate, per alcuni modelli anche la suola non è più di corda!
Le regole da seguire? Scegliete di acquistare sempre un numero in meno perché la tela cede e vi ritrovereste a perderle ad ogni passo, ricordatevi però che in questo periodo il piede può essere più gonfio, insomma non è facile capire che numero prendere, per il resto sono facili nel prezzo e negli accostamenti ai nostri outfit estivi.
Le scarpe per divertirsi a bassa quota!

20140509-173731.jpg

20140509-173618.jpg

20140509-173707.jpg

20140509-173738.jpg

20140509-173800.jpg

20140509-173807.jpg

20140509-173811.jpg

20140509-173814.jpg

20140509-174136.jpg

20140509-174142.jpg

Annunci

Un pensiero su “Fancy friday by Nina: Espadrillas.. un modo di vivere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...