Movie Style by Laura: suonando con Il violinista del diavolo!

20140303-100715.jpg

Se vi dico David Garrett a cosa pensate? Molti di voi nemmeno lo conoscono, eppure è un grandissimo musicista contemporaneo, il genio moderno del violino. Attraverso il suo archetto ha fatto sognare milioni di persone in tutto il mondo reinterpretando in chiave moderna i grandi successi classici e in chiave classica, tramite il violino, i grandi successi moderni. Nulla a confronto di un genio tutto italiano come quello di Niccolò Paganini che il giovane Garret interpreta con poco trasporto, ma con grande bravura artistico/musicale nel “Il violinista del Diavolo”.
Il film narra le vicende del giovane Paganini alle prese con un talento che sgomenta, con una genialità non riconosciuta eppure percepita dal mefistofelico Urbani (Jared Harris) che si proporrà come suo manager. Il talento di un giovane violinista può portare agli estremi, un’ambizione sfrenata e non controllata, ad una vita dissoluta e in preda agli stati d’animo. Chi conosce il proprio potenziale lo sa, l’artista è in balia di sé stesso e senza una guida potrebbe arrivare a farsi molto male.
Paganini e Garrett hanno in comune il violino e la capacità di catturare attraverso la musica gli animi di molte persone, ma hanno anche in comune la passione per le donne (molte svengono e urlano anche ai concerti del giovane tedesco).
Il film nel complesso scorre con accenti più marcati sulla fotografia e sulla bravura dei musicisti che sul filone della trama che ne risulta infatti non troppo esaltante. Una storia d’amore vissuta con grande tormento, come le storie di tutti gli artisti che sono alle prese con la dualità del proprio animo. Eccellente ovviamente la colonna sonora e le riproduzioni storiche. Da un punto di vista sociologico è interessante l’analisi dei costumi dell’epoca che evidenziano una dissolutezza e lussuria in ogni status, dal povero al ricco.
Un film per gli appassionati di musica, di violino, di storia… ma anche per tutti coloro che non riescono ancora a liberarsi dalle ambizioni e dalla convinzione di essere sempre e comunque i “migliori”.
http://www.mymovies.it/film/2013/thedevilsviolinist/trailer/

20140303-100732.jpg

20140303-100747.jpg

20140303-100758.jpg

20140303-100804.jpg

20140303-100811.jpg

20140303-100825.jpg

20140303-100830.jpg

20140303-100834.jpg

20140303-100906.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...